A Bologna non c’è il mare ma un lido sì.
E si trova esattamente al giardino del Ghisello, in via Giuseppe Donati, location anche quest’anno della seconda edizione di “Cultura da spiaggia”, un palinsesto di eventi nel quartiere Barca che partirà il prossimo 18 giugno.

Immerso nella frescura degli alberi e le acque del fiume Reno, il lido urbano del Ghisello prenderà vita grazie a eventi gratuiti e a pagamento: letture, teatro, musica, circo e laboratori artistici, presentazioni di libri ma anche picnic, aperitivi, sport e appuntamenti benessere. L’iniziativa mira a coinvolgere cittadini e associazioni e creare una rete di comunità utile a rivitalizzare il quartiere Barca, rendendolo un’autentica oasi di ristoro, accessibilità e svago per bambini, adolescenti e famiglie del quartiere e non solo.

La rassegna prevede incontri al mattino, pomeridiani e serali per nove giornate fino al 3 luglio ed è organizzata da Il Passo della Barca, cooperativa urbana di comunità che promuove iniziative sociali nel quartiere Barca di Bologna, in collaborazione con l’Associazione “Ramo d’oro” .

Gli appuntamenti benessere del mattino per adulti e i laboratori del pomeriggio per bambini sono a pagamento al costo di 6 euro, oltre a essere a numero chiuso, per cui è necessario prenotarsi.
Gli eventi preserali e serali e il picnic di sabato sono invece gratuiti e a partecipazione libera.
È inoltre possibile prenotare la merenda per bambini, l’aperitivo serale e il cestino del pranzo per picnic.

Come altre attività cittadine, anche “Cultura da Spiaggia” fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

Per prenotazioni contattare l’organizzazione via Whatsapp al numero 3473069251.
Clicca qui per scaricare il programma completo.

Lascia un commento