In un periodo che mette a dura prova le relazioni sociali, in cui a risentirne maggiormente sono le persone più fragili anche per la mancanza di attività motoria, la Polisportiva G. Masi ripropone quest’anno la Lotteria solidale. L’iniziativa, a sostegno del progetto Sport e disabilità, mira a finanziare le proposte previste per l’anno 2021-2022, per l’integrazione di persone con disabilità all’interno dei corsi sportivi, attraverso inserimenti personalizzati e con l’affiancamento, se necessario, di una figura educativa di riferimento, senza gravare economicamente sulle famiglie. La lotteria, con i biglietti disponibili fino al 20 maggio e l’estrazione prevista per il 27 maggio 2021 alle 17, ha 25 premi in palio, tra cui una TV 50 pollici.

Il progetto è curato da CasaMasi, ramo operativo della Polisportiva a favore delle categorie più deboli e svantaggiate e che si occupa di inclusione sociale ogni livello, dalla disabilità alle famiglie in difficoltà economica, agli anziani, supportati in diverse incombenze quotidiane.

Insieme possiamo raggiungere un grande risultato. Nonostante la pandemia in atto e lo stop forzato alle attività, desideriamo guardare oltre e immaginare “il dopo” con nuove idee per ripartire alla grande”. Queste le parole di Andrea Ventura, presidente della Polisportiva, per invitare a partecipare all’iniziativa. Uno sguardo ai progetti futuri, sulla base dei buoni risultati passati. Dal 2017, infatti, le lotterie solidali hanno permesso di raggiungere importanti traguardi, consentendo a diverse persone con disabilità di partecipare a corsi sportivi, in palestre e piscine.

Per acquistare i biglietti basta andare sul sito https://www.polmasi.it/masi_news/lotteria_online_masi.1500.it.html, dove è possibile anche leggere l’elenco dei premi e seguire le facili istruzioni.

Lascia un commento