Comincerà lunedì 7 giugno il corso di formazione gratuita “Digitale Salutare”, rivolto agli anziani (ma non solo) del territorio con l’obbiettivo di contrastare il digital divide e fornire informazioni sui principali servizi online (SPID, Fascicolo Sanitario Elettronico, home banking e pagamenti, spesa online, Social Network).

Il corso si inserisce all’interno del progetto “In rete per le solitudini ed il digitale divide” promosso dal Centro Antartide – Università Verde di Bologna APS in partnership con il Centro Sociale 2 agosto 1980 e lo SPI Cgil di Bologna, con il contributo del Quartiere Porto Saragozza.

Il progetto nasce dall’esigenza di combattere il divario digitale che porta gli anziani all’esclusione da importanti servizi e soprattutto ad una solitudine sociale che si è aggravata con la pandemia. La prima azione del progetto sarà proprio questo corso di formazione suddiviso in quattro incontri in presenza e gratuiti, che si svolgeranno tutti i lunedì di giugno dalle 16 alle 18 presso il Centro Sociale 2 agosto 1980 di via Turati.

L’obbiettivo del corso è fornire i principali strumenti per accedere ai più importanti servizi online attraverso attività di supporto tra pari ma che operino anche in un’ottica di prevenzione e contrasto alle fragilità e alle solitudini attraverso lo sviluppo di comunità.

Per maggiori informazioni >>
Per iscrizioni: Sara Branchini: sara.branchini@centroantartide.it, 051260921 – 3455815196
Per scaricare il programma del corso >>

Lascia un commento