L’associazione umanitaria WeWorld ha lanciato un nuovo bando per la realizzazione di attività culturali, artistiche ed educative che possano favorire l’attivismo giovanile individuale e/o collettivo al fine di promuovere cambiamenti concreti negli stili di vita dei giovani, come cittadini, consumatori e produttori, in un ottica di sviluppo sostenibile.

Con questa iniziativa WeWorld intende quindi finanziare attività di partecipazione e coinvolgimento cittadino in grado di sviluppare la consapevolezza e l’impegno dei giovani di età compresa tra i 15 e i 35 anni. L’intento è infatti quello di consegnare loro un ruolo da protagonisti nel mettere in luce le interconnessioni tra livello globale e locale sugli attuali sistemi di produzione, consumo e governance territoriale, sui temi della sostenibilità, dell’ambiente e dei diritti umani, prendendo come riferimento le richieste degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals – SDGs).

Le attività dovranno svolgersi sul territorio bolognese tra il 6 e il 9 ottobre 2022, durante i giorni del Terra di Tutti Film Festival (TTFF), in luoghi pubblici e/o privati, in sinergia con le location e gli obiettivi del TTFF. Saranno promosse iniziative quali: spettacoli teatrali, arti performative, azioni di strada, occasioni di apprendimento attivo, eventi partecipativi, eventi multimediali pubblici ed installazioni, esposizioni e mostre, nonché attività ad alto valore comunicativo nella breve durata.

Le proposte possono essere presentate entro il 30 giugno, ognuna dovrà avere un budget compreso tra i 3.000 e i 10.000 €. La dotazione finanziaria totale del bando è di 10.000 €.

Il bando – che si rivolge sia a enti privati con personalità giuridica che a gruppi informali di persone fisiche – si inserisce nell’ambito del progetto People & Planet: A Common Destiny, co finanziato dalla Commissione Europea (DG DEVCO) con il programma DEAR (Development Education and Awareness Raising Programme – Programma di sensibilizzazione ed educazione allo sviluppo), indirizzato a migliorare la comprensione, le competenze e l’impegno critico dei cittadini europei nei confronti dello sviluppo e delle problematiche ad esso correlate.

Per partecipare è necessario richiedere il Tender Dossier inviando una mail:
a: camilla.serlupi@weworld.it
cc: lucia.imbriaco@weworld.it

Per maggiori informazioni: https://bit.ly/3xbEv53

Lascia un commento