Giovedì 24 giugno alle 21 alla Biblioteca Italiana delle Donne, in via del Piombo 5 a Bologna, si terrà un incontro dal titolo Un altro sguardo. Prevenzione e decostruzione degli stereotipi di genere nella letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.

La serata, nell’ambito di Specialmente in Biblioteca e del festival BOOM! Crescere nei libri, prevede un incontro con le case editrici per discutere di come la letteratura possa contribuire alla decostruzione degli stereotipi di genere. Soprattutto nella letteratura per l’infanzia e l’adolescenza le storie possono aiutare a riflettere sui modelli imposti e crearne di nuovi, costruendo un altro sguardo con cui combattere pregiudizi e discriminazioni.

Durante l’incontro si parlerà delle nuove prospettive editoriali, riflettendo sui bisogni e sulle aspettative di lettrici e lettori. Samanta Picciaiola (Associazione Orlando) e Sara De Giovanni (Centro di Documentazione “F. Madaschi”) dialogheranno con Monica Martinelli (Settenove), Luisella Arzani (EDT Giralangolo), Liliana Cupido (Canicola), Francesca Pardi (Lo Stampatello), Donatella Caione (Matilde Editrice), Giulia Ferri (Tabedizioni), Giordana Piccinini (Hamelin), Elisa Dal Molin (Associazione Famiglie Arcobaleno). 

L’evento è promosso da Biblioteca Italiana delle Donne e Centro di Documentazione “Flavia Madaschi” Cassero.

Per ulteriori informazioni >>

Lascia un commento