Mercoledì 7 dicembre, alle ore 16.30, all’Istituto Parri si terrà un incontro di studio sul genocidio del Rwanda avvenuto trent’anni fa.

La storia del genocidio nel paese africano rappresenta ancora oggi un capitolo di storia del Novecento alquanto complesso, che oggi dà il via alla riflessione in un’ottica post-coloniale dalla quale si sviluppa una complessa questione di memoria e giustizia, internazionale e locale.

Attraverso la presenza di diverse figure, l’incontro ha come obiettivo quello di offrire il più fedelmente possibile una percezione sulla storia e su ciò che è stato, attraverso uno sguardo multidisciplinare e su più livelli sulle vicende storiche del Rwanda per riflettere sulle dinamiche di quello che, a tutti gli effetti, ha assunto le forme di un genocidio sistematico.

Introdurrà Toni Rovatti e modererà Emma Calabrese.
Interverranno Honorine Mujyambere dell’Associazione Ibuka Italia insieme a Karin Pallaver e Emanuela Fronza (Università di Bologna).


Lascia un commento