Giovedì 19 maggio alle 19.30 al Cinema Lumière in Piazzetta Pasolini 2/b verrà proiettato in anteprima il documentario OGR-Le Officine della Memoria: storia di lavoro, amianto e lotte per la salute.

Nel documentario, realizzato nell’ambito del Patto di Collaborazione fra Comune di Bologna e Associazione Familiari e Vittime Amianto Emilia Romagna, sono raccolte le interviste ad alcuni dei protagonisti della vertenza amianto del 1979: Giuseppe Daini e Romeo Zazzaroni – delegati sindacali OGR, Gianni Dalmonte, lavoratore OGR deceduto a causa del mesotelioma da amianto che lo ha colpito, Noella Bardolesi vedova di Loriano operaio OGR deceduto a causa di un mesotelioma, Salvatore Fais – RLS OGR ed animatore del Museo OGR, Leopoldo Magelli – medico del lavoro impegnato nella vicenda OGR.

La serata sarà presentata da Andrea Caselli (presidente AFeVA Emilia Romagna) e saranno presenti il sindaco di Bologna Matteo Lepore, l’autrice delle interviste Agata Mazzeo (antropologa Unibo), Salvatore Fais (ex delegato e lavoratore OGR).

Per vedere il trailer del film >>

Per ulteriori informazioni >>

Lascia un commento