Venerdì 2 dicembre alle ore 18, alla Biblioteca Italiana delle Donne (via del Piombo 5) ci sarà la presentazione de Lo stile dell’abuso: violenza domestica e linguaggio, il nuovo libro di Raffaella Scarpa pubblicato da Treccani.

Vincitore dell’edizione 2022 del Premio di scrittura femminile “Il paese delle donne”, attraverso un’accurata documentazione di diverse testimonianze di violenze, studio e analisi linguistica, il libro mostra come il linguaggio e il potere possano diventare mezzi di controllo e veicoli di violenza.

“Lo stile dell’abuso, che è essenzialmente una macchina linguistica di menzogne, manipolazione, assoggettamento e annichilimento – è ciò che crea le precondizioni per la violenza comunemente intesa” afferma l’autrice, docente di Linguistica Italiana all’Università di Torino.

Insieme a lei, all’evento saranno presenti anche Anna Pramstrahler (responsabile Biblioteca italiana delle Donne), Cristiana De Santis (docente di Linguistica dell’Università Bologna) e Cristina Gamberi (ricercatrice femminista e assegnista di ricerca all’Università di Bologna).

L’evento, a ingresso libero, è inserito all’interno del festival “La Violenza Illustrata” e nasce in collaborazione con CSGE-Centro Studi di Genere e Educazione e Libreria delle donne di Bologna.

Lascia un commento