Venerdì 5 giugno riprendono i servizi al pubblico della Biblioteca del Centro Documentazione Handicap in via Pirandello 24 a Bologna, con un nuovo orario ridotto, martedì e venerdì dalle 9.30 alle 13.00, per il solo servizio di prestito e restituzione libri su appuntamento.
In base alle disposizioni sanitarie in vigore, infatti, al momento non è ancora possibile stazionare nei locali della Biblioteca, consultare i libri in sede o utilizzare la sala studio. Anche il servizio di prestito e restituzione avverrà attraverso l’accesso esterno alla biblioteca, opportunamente segnalato.
Il prestito può essere richiesto tramite il catalogo online del Polo Bolognese (per chi è già iscritto in biblioteca), via mail a biblioteca@accaparlante.it o telefonicamente (solo negli orari di apertura della Biblioteca) allo 0516415005. La consegna dei libri avverrà solo ed esclusivamente su appuntamento.
Anche la restituzione potrà essere effettuata esclusivamente su appuntamento; tutti i prestiti in corso sono comunque prorogati fino al 30 giugno 2020.

I libri riconsegnati saranno sottoposti a quarantena prima di essere resi nuovamente disponibili, secondo le Indicazioni operative per la ripresa del prestito bibliotecario pubblicate l’8 maggio scorso dall’Assessorato alla cultura e paesaggio della Regione Emilia-Romagna e dall’IBACN – Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali.

I lettori potranno utilizzare anche il servizio di document delivery, per ricevere riproduzioni di documenti a casa, via mail, nel rispetto del diritto d’autore (ad esempio saggi pubblicati in periodici o pagine di un libro).

Sempre telefonicamente o via mail è infine possibile prenotare gratuitamente una consulenza bibliografica o per tesi, che sarà possibile ottenere anche con modalità video a distanza con gli operatori del CDH in base al tema.

Dopo la sospensione delle attività in presenza imposta dalle misure di prevenzione del Coronavirus, anche altri servizi di Associazione CDH e Cooperativa Accaparlante riprenderanno gradualmente nelle prossime settimane nella sede di via Pirandello 24.

Per informazioni e aggiornamenti: 
www.accaparlante.it

Lascia un commento