Mercoledì 7 settembre alle ore 18.30 alle Serre dei Giardini Margherita in via Castiglione 134 a Bologna, vi sarà la presentazione del libro “L’eco dei portici” di Alessandro Albergamo, responsabile dell’area sociale di Antoniano Onlus.
All’incontro interverrà, oltre all’autore, Erika Capasso presidente della Fondazione Innovazione Urbana e delegata alle politiche per il Terzo Settore del Comune di Bologna e sarà moderato da Nicola Rabbi giornalista del Centro Documentazione Handicap e del sito di informazione sociale BandieraGialla.

Il libro raccoglie le storie di migranti, persone con problemi di dipendenze, minori in stato abbandono, tutte persone che per un motivo o per l’altro si sono trovate dall’altra parte, quella del marciapiede, del portico nel caso di Bologna. Persone in stato di povertà, sia per la mancanza di beni che per la mancanza, ancora più importante, di relazioni sociali. A tutte queste persone l’autore dà una voce, “questi racconti vogliono regalare al lettore un nuovo modo di guardare i poveri … un nuovo sguardo empatico ed esperenziale”, scrive l’autore nell’introduzione, perché è proprio nell’incontro diretto con i poveri che possiamo abbandonare i nostri pregiudizi e superare il fastidio che ci prende ogni qualvolta che ne incontriamo uno per strada.

Lascia un commento