Giovedì 24 giugno alle 21.30 tornano a rivivere le parole dello scrittore Alessandro Leogrande in una lettura del suo testo La frontiera. Nella cornice del Chiostro dell’Arena del Sole le letture di giovanissime e giovanissimi saranno accompagnate dalle testimonianze della giornalista di Internazionale Annalisa Camilli.

La Frontiera racconta storie, interviste e fatti di cronaca di profughi e di naufragi, eventi drammatici che hanno segnato la storia recente e che continuano a fare parte del presente. Leogrande, scomparso prematuramente, ha saputo fotografare la crudeltà di una politica che non risparmia i più deboli e l’umanità delle persone in fuga verso una vita migliore.

L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria e si inserisce nelle celebrazioni della Giornata Mondiale del Rifugiato. Seguirà la sonorizzazione di Neu Radio.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni >>

Lascia un commento