banner 5x1000 1 di 5

Rubrica di recensione teatrale di Lucia Cominoli.

"Al Cusna". Viaggio tra le musiche dell'Appennino al Teatro Biagi D'Antona

Un omaggio in chiave contemporanea alla musica e al canto della tradizione emiliano-romagnola, alla cultura popolare dell' Appennino reggiano delle valli dell'Enza, del Dolo e del Secchia, ospite venerdì 7 marzo ore 21:15 al Teatro Biagi D'Antona di Castel Maggiore (Bo) con il concerto-spettacolo e documentario Al Cusna, a cura di Mara Redeghieri, qui voce e protagonista, e di Marco

Argomento: 

La semplicità ingannata. Storie di resistenza al femminile all'ITC di San Lazzaro

Il 25 novembre si è celebrata la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un problema culturale e antropologico che ha condizionato la storia dell'umanità e forse, se ragioniamo in termini di partecipazione, la geografia stessa delle nazioni, prima dei festival, prima dei flash mob, prima che l'informazione politica ne cavalcasse i fatti nei termini della psicosi collettiva. La denuncia è ribadita, insistente, ossessiva quasi a sottolineare un fenomeno ordinario e una debolezza di genere da tutelare, accudire e proteggere.

Argomento: 

La semplicità ingannata. Storie di resistenza al femminile all'ITC di San Lazzaro

Il 25 novembre si è celebrata la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, un problema culturale e antropologico che ha condizionato la storia dell'umanità e forse, se ragioniamo in termini di partecipazione, la geografia stessa delle nazioni, prima dei festival, prima dei flash mob, prima che l'informazione politica ne cavalcasse i fatti nei termini della psicosi collettiva. La denuncia è ribadita, insistente, ossessiva quasi a sottolineare un fenomeno ordinario e una debolezza di genere da tutelare, accudire e proteggere.

Argomento: 

"Il patto con il Diavolo" della Compagnia del Pratello. Intervista a Paolo Billi

Liberamente ispirato a L'Histoire du Soldat, opera da camera di Igor Strawinskij, la Compagnia del Pratello debutta venerdì 29 novembre alle ore 21 presso l'Istituto Penale Minorile di Bologna (Via del Pratello 34) con lo spettacolo Il patto con il Diavolo, protagonisti i minori detenuti e gli attori del progetto di formazione Botteghe Molière. Lo spettacolo resterà in scena in Istituto fino al 14 dicembre.

Argomento: 

Pagine

Top