banner 5x1000 1 di 5

Dalla Dozza in cammino verso Assisi

Categorie carcere: 

a cura di frate Franco/

Ciò che sgorga dal cuore e dalle labbra di Giancarlo, Tarech, Giuseppe, Aimen, Josè, Alfonso, Mohamed eAbdellah, 8 detenuti del carcere Dozza di Bologna, al termine di questa esperienza , per la quale non finiscono di ringraziare la direzione , gli educatori, i magistrati e i volontari che li hanno accompagnati, è opportunità!

E' stata infatti per tutti un’opportunità di:
“essere visto come un pellegrino e non come un carcerato”,
“provare nuovamente la sensazione della libertà”,

Editoriale

Categorie carcere: 

Iniziamo. Si, da oggi e speriamo per lungo tempo, iniziamo a pubblicare questo settimanale scritto all’interno del carcere Dozza da 10 detenuti, quattro volontari dell'associazione Il Poggeschi per il carcere e da un giornalista di BandieraGialla.
E prima di dire di cosa scriveremo, diciamo subito che siamo contenti di farlo. Tutti, volontari e detenuti, siamo contenti, probabilmente per motivi diversi ma per uno comune, uno solo, ma pesante come una montagna.

Editoriale

Categorie carcere: 

Iniziamo. Si, da oggi e speriamo per lungo tempo, iniziamo a pubblicare questo settimanale scritto all’interno del carcere Dozza da 10 detenuti, quattro volontari dell'associazione Il Poggeschi per il carcere e da un giornalista di BandieraGialla.
E prima di dire di cosa scriveremo, diciamo subito che siamo contenti di farlo. Tutti, volontari e detenuti, siamo contenti, probabilmente per motivi diversi ma per uno comune, uno solo, ma pesante come una montagna.

Pagine

Top