banner 5x1000 1 di 5

Il ballo dello spread

Categorie carcere: 

di Marco Baldi/

E' la parola tormentone di quest'anno, il famigerato spread; questa parola inglese altri non è che il differenziale di rendimento tra i Bund decennali tedeschi e i BTP italiani, e tanto più sale più ci fa ballare per la tensione.
Questa parolina infiamma i mercati e quando entra nel mirino della speculazione, fa letteralmente ballare gli operatori di tutti i mercati e i governanti del mondo.

Le mie prigioni

Categorie carcere: 

di Otmane Rachdi/

Innanzitutto ringrazio di cuore coloro che hanno cooperato, collaborato, sostenuto, lavorato per portare all'interno di questo isolato, sconosciuto piccolo mondo l'idea di rendere comunicativa la nostra voce, che in certi momenti sembra destinata a essere imprigionata con noi.

Insomma, mi sento onorato nel poter dire la mia, nonostante i pregiudizi e la spietatezza di una società che non perdona, non accetta di credere nel miglioramento di chi da questa parte si trova a dover espiare la propria pena.

Le mie prigioni

Categorie carcere: 

di Otmane Rachdi/

Innanzitutto ringrazio di cuore coloro che hanno cooperato, collaborato, sostenuto, lavorato per portare all'interno di questo isolato, sconosciuto piccolo mondo l'idea di rendere comunicativa la nostra voce, che in certi momenti sembra destinata a essere imprigionata con noi.

Insomma, mi sento onorato nel poter dire la mia, nonostante i pregiudizi e la spietatezza di una società che non perdona, non accetta di credere nel miglioramento di chi da questa parte si trova a dover espiare la propria pena.

Pagine

Top