banner 5x1000 1 di 5

La Banca del Latte materno di Bologna cerca nuove donatrici: un gesto semplice per raggiungere un grande obbiettivo

"Di mamma ce n'è una sola, ma a volte ne servono di più", è questo lo slogan della banca del latte materno di Bologna, che cerca nuove donatrici: il progetto “Allattami”, partito nel 2012 su iniziativa del Policlinico Sant’Orsola in collaborazione con Granarolo, ambisce ancora a crescere.

Al via il nuovo ciclo di lezioni magistrali della Scuola Achille Ardigò sul Welfare di Comunità e sui Diritti dei Cittadini

Al via il nuovo ciclo di lezioni magistrali della Scuola Achille Ardigò sul Welfare di Comunità e sui Diritti dei Cittadini, quest'anno dal titolo "Un welfare di comunità per le famiglie a basso reddito, i ragazzi e la popolazione anziana fragile. Servizi integrativi e Silver Economy per Bologna".

Le lezioni, che andranno avanti da novembre 2019 a giugno 2020, si svolgeranno tutte dalle 15.30 alle 17.30.

"L’Europa viene da te": il primo corso di educazione civica europea nelle biblioteche della città

L'Europa viene da te, o  meglio: arriva nei quartieri della città. "L’Europa viene da te" è il primo corso di educazione civica europea gratuito e aperto a tutti i cittadini. L’iniziativa, voluta dal Comune di Bologna, con il contributo della Regione Emilia-Romagna, punta a stimolare l’esercizio consapevole della cittadinanza europea attraverso un’attività di formazione e informazione sull’Unione europea, un’istituzione che spesso viene percepita come distante dai cittadini.

Piano freddo 2018 per le persone che vivono in strada: cambiano le modalità per accedere ai servizi

Come ogni anno, il 1° dicembre parte il Piano freddo rivolto alle persone che sono costrette a vivere in strada. E' prevista l'accoglienza notturna in luogo protetto, sono disponibili 258 posti suddivisi in 13 strutture. E' prevista l’accoglienza anche nelle ore diurne all'interno delle strutture limitatamente ai periodi di neve e freddo intenso, definito da un'allerta della Protezione Civile.

Narrare le mafie, nasce l'Osservatorio permanente per la legalità e il contrasto alla criminalità organizzata del Comune di Bologna

La conoscenza del fenomeno criminale e mafioso è il solo modo per difendersi da chi ogni giorno impone regole distorte e propone affari sporchi. Con questo presupposto nasce il progetto del Comune di Bologna “Narrare le mafie. Sguardi sul contemporaneo tra azioni di contrasto e valorizzazione della cultura della legalità”, realizzato nell’ambito di un Accordo di programma con la Regione Emilia-Romagna sostenuto dalla Legge regionale n. 18/2016, con il patrocinio dell’Associazione Avviso Pubblico e in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna.

“Non mi abbandonare, mi fido di te...” al via la campagna estiva contro l’abbandono degli animali a quattro zampe

Arriva l’estate, il caldo, Bologna è invivibile. “Ragazzi, si va in vacanza!” Evvai, si salta tutti in macchina! A parte… a parte il peloso a quattro zampe che, oltre a occupare spazio tra gli ombrelloni e i trolley in bagagliaio, costringerebbe a cercare un hotel apposito e a comprare un paio di occhiali da sole per cani. E se poi dovesse gettarsi d'istinto nella piscina del villaggio, galleggiando come un tappeto fradicio, costringerebbe la povera famiglia a una multa salata. E alla conseguente rinuncia della agognata cena di pesce in riva al mare, con tramonto annesso.

Pagine

Top