sabato 18 gen 2020
banner 5x1000 1 di 5

"Il cielo in terra" ogni culto ha il suo spazio: l'inchiesta di Piazza Grande

E' in strada Piazza Grande che, nel nuovo numero di dicembre, pubblica un'inchiesta sui luoghi di culto della città. Una città che, nonostante il suo carattere multiculturale sembra dare pochi segnali di apertura verso le tante religioni che si professano nel suo territorio a cominciare degli spazi dedicati al culto.

"Il cielo in terra" ogni culto ha il suo spazio: l'inchiesta di Piazza Grande

E' in strada Piazza Grande che, nel nuovo numero di dicembre, pubblica un'inchiesta sui luoghi di culto della città. Una città che, nonostante il suo carattere multiculturale sembra dare pochi segnali di apertura verso le tante religioni che si professano nel suo territorio a cominciare degli spazi dedicati al culto.

Tavola Migrante: ciclo si seminari sulla condizione giuridica dei migranti

Un ciclo di seminari che intende fare il punto della situazione sull'odierna condizione giuridica dei migranti e del fenomeno migratorio in sé soprattutto alla luce dell'attuale legislazione (pacchetto sicurezza e dalla Legge Bossi-Fini) che lede diritti fondamentali quali permesso di soggiorno e cittadinanza, lavoro, accesso ai servizi sanitari nonchè quello di beneficiare di un'abitazione.   

Tavola Migrante: ciclo si seminari sulla condizione giuridica dei migranti

Un ciclo di seminari che intende fare il punto della situazione sull'odierna condizione giuridica dei migranti e del fenomeno migratorio in sé soprattutto alla luce dell'attuale legislazione (pacchetto sicurezza e dalla Legge Bossi-Fini) che lede diritti fondamentali quali permesso di soggiorno e cittadinanza, lavoro, accesso ai servizi sanitari nonchè quello di beneficiare di un'abitazione.   

I Centri d'accoglienza si trasformano in luoghi di cultura e condivisione nella terza edizione di Porte aperte

Per il terzo anno consecutivo l'associazione di promozione sociale Naufragi mette al centro del racconto della città pubblica chi vive ai margini e apre le porte di dormitori, residenze per immigrati, strutture per l'accoglienza di madri, bambini e disabili, diffusi (e nascosti) nel territorio urbano.

I Centri d'accoglienza si trasformano in luoghi di cultura e condivisione nella terza edizione di Porte aperte

Per il terzo anno consecutivo l'associazione di promozione sociale Naufragi mette al centro del racconto della città pubblica chi vive ai margini e apre le porte di dormitori, residenze per immigrati, strutture per l'accoglienza di madri, bambini e disabili, diffusi (e nascosti) nel territorio urbano.

Presentata a Palazzo d'Accursio "Dove andare per..." la guida per i senza fissa dimora

Anche quest'anno, come già dal 2003 a Bologna, esce "Dove andare per..." una pratica mappa di orientamento
che indica ai senza fissa dimora dove andare per vestirsi, lavarsi, mangiare, trovare lavoro, consulenza e assistenza legale; di utile utilizzo anche per tutte le persone impegnate nell'ambito dell'emarginazione sociale.

Presentata a Palazzo d'Accursio "Dove andare per..." la guida per i senza fissa dimora

Anche quest'anno, come già dal 2003 a Bologna, esce "Dove andare per..." una pratica mappa di orientamento
che indica ai senza fissa dimora dove andare per vestirsi, lavarsi, mangiare, trovare lavoro, consulenza e assistenza legale; di utile utilizzo anche per tutte le persone impegnate nell'ambito dell'emarginazione sociale.

Pagine

Top