banner 5x1000 1 di 5

Civica 2017, iniziative di cultura antimafia per tutti i cittadini fino a giugno a Bologna

Al via la VII edizione di Civica 2017, la rassegna organizzata dal Coordinamento di Libera Bologna, insieme alle associazioni della sua rete, per sensibilizzare la cittadinanza sui rischi della diffusione di una cultura mafiosa attraverso un ricchissimo programma di eventi, spettacoli, concerti, presentazioni, letture, manifestazioni sportive e convegni, che si terranno fino al mese di giugno nella Città Metropolitana di Bologna

Argomento: 

Il 21 marzo a Rimini è in programma la XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Martedì 21 marzo a Rimini è in programma la XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

La giornata, organizzata da Libera - Contro le Mafie, prevede la manifestazione nazionale a Locri e simultaneamente in oltre 4000 luoghi diffusi in ogni parte d'Italia e anche in Europa e in America Latina.

"Amitie Youth Teams per i diritti umani dei migranti", concorso internazionale per giovani tra i 14 e i 19 anni

La Coalizione Europea di Città Contro il Razzismo (ECCAR), partner del progetto AMITIE CODE, ha lanciato il concorsoAMITIE YOUTH TEAMS per i diritti umani dei migranti", un progetto per rendere le nostre società più inclusive che ha l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sulle interconnessioni tra migrazioni, sviluppo e diritti umani e di rafforzare le competenze delle autorità locali, di insegnanti e di studenti su questi temi.

L'Associazione Achille Ardigò presenta la "Scuola dei Diritti dei Cittadini", un percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti

L’Associazione dedicata ad Achille Ardigò presenta la “Scuola dei Diritti dei Cittadini”  in collaborazione con Il Comune di Bologna, la Regione Emilia Romagna, l’Università di Bologna e con il sostegno di Fondazione Unipolis, oltre che di Fondazione Del Monte.

La "Scuola dei Diritti dei Cittadini" è un percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti. Il programma prevede corsi ai quali prenderanno parte personalità accademiche, istituzionali e delle organizzazioni sociali.

Ricominciano i corsi d'italiano per migranti della Scuola Aprimondo: iscrizioni aperte

Per il 2017 la Scuola Aprimondo riapre le iscrizioni ai corsi d'italiano gratuiti per i migranti adulti.

Gli interessati potranno iscriversi nelle seguenti giornate:
- giovedì 2 febbraio, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, presso la Biblioteca Meridiana (via Gandusio 6, c/o Circolo Guernelli, Bologna).
- martedì 7 e giovedì 9 febbraio, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15 alle 18, presso la Biblioteca Cabral (via san Mamolo 24, Bologna).

Argomento: 

Due anni di patti di collaborazione tra cittadini bolognesi e Amministrazione per la cura dei beni comuni

Nel 2014 la città di Bologna si è dotata, prima in Italia, del Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani.
Uno strumento nato per sostenere e valorizzare l'autonoma iniziativa di singoli cittadini e di associazioni in vari ambiti di interesse generale: dalla cura del verde pubblico alla pulizia dei muri contro i vandalismi, dalla valorizzazione del patrimonio storico alla riqualificazione di una o più strade di quartiere per opporsi al degrado, solo per fare alcuni esempi.

Al via la prima edizione di "FILI - Festival dell'Informazione Libera e dell'Impegno" organizzato da Libera Bologna e Libera Informazione

Libera Bologna e Fondazione Libera Informazione presentano, con il patrocinio del Comune e della Città Metropolitana di Bologna, la prima edizione di "FILI - Festival dell'Informazione Libera e dell'Impegno" che si svolgerà dall'1 al 3 dicembre in diversi luoghi del centro di Bologna.

Tre giorni di incontri nelle scuole, conferenze, presentazioni di libri, proiezioni, spettacoli, tavole rotonde e assemblee studentesche.

Crowdfunding per il documentario "Le mosche non riposano mai", disagio e salute mentale raccontati dagli studenti del Liceo Laura Bassi

L'Associazione Corso DOC ha lanciato il crowdfunding per la realizzazione del documentario "Le mosche non riposano mai", le cui riprese saranno realizzate dagli studenti del Corso Documentaristico-Cinematografico del Liceo Laura Bassi di Bologna. Il montaggio finale sarà invece curato da Mirella Carozzieri, montatrice dell'Associazione Documentaristi Emilia-Romagna.

Pagine

Top