domenica 21 lug 2019
banner 5x1000 1 di 5

"Vita mia, parla": in scena la persecuzione (poco conosciuta) del popolo Rom

Andrà in scena martedì 15 maggio alle 21, nell’Aula di via Mascarella 46, la lettura-spettacolo “Vita mia, parla – Dal nostro rifiuto allo sterminio scientifico”. Lo spettacolo, promosso dal Centro Studi “G. Donati”, porta all’attenzione del pubblico il dramma della persecuzione dei Rom attraverso le parole e i versi della scrittrice e poetessa Mariella Mehr, sopravvissuta alle violenze e agli abusi subiti nel secondo dopoguerra in Svizzera.

"Vita mia, parla": in scena la persecuzione (poco conosciuta) del popolo Rom

Andrà in scena martedì 15 maggio alle 21, nell’Aula di via Mascarella 46, la lettura-spettacolo “Vita mia, parla – Dal nostro rifiuto allo sterminio scientifico”. Lo spettacolo, promosso dal Centro Studi “G. Donati”, porta all’attenzione del pubblico il dramma della persecuzione dei Rom attraverso le parole e i versi della scrittrice e poetessa Mariella Mehr, sopravvissuta alle violenze e agli abusi subiti nel secondo dopoguerra in Svizzera.

Ann Hyde e "Roma-NET" per l'inclusione della popolazione Rom

Ann Morton Hyde è la coordinatrice transnazionale del progetto “Roma-NET” per l’integrazione sociale della popolazione Rom finanziato dall'Unione Europea. Tale progetto si propone di stabilire un programma di scambi transnazionali e di attività locali al fine di facilitare l’apprendimento, il confronto, la trasferibilità di politiche, programmi e buone prassi sul tema dell’integrazione delle popolazione Rom.

Argomento: 

Ann Hyde e "Roma-NET" per l'inclusione della popolazione Rom

Ann Morton Hyde è la coordinatrice transnazionale del progetto “Roma-NET” per l’integrazione sociale della popolazione Rom finanziato dall'Unione Europea. Tale progetto si propone di stabilire un programma di scambi transnazionali e di attività locali al fine di facilitare l’apprendimento, il confronto, la trasferibilità di politiche, programmi e buone prassi sul tema dell’integrazione delle popolazione Rom.

Argomento: 

Tavola Migrante: ciclo si seminari sulla condizione giuridica dei migranti

Un ciclo di seminari che intende fare il punto della situazione sull'odierna condizione giuridica dei migranti e del fenomeno migratorio in sé soprattutto alla luce dell'attuale legislazione (pacchetto sicurezza e dalla Legge Bossi-Fini) che lede diritti fondamentali quali permesso di soggiorno e cittadinanza, lavoro, accesso ai servizi sanitari nonchè quello di beneficiare di un'abitazione.   

Tavola Migrante: ciclo si seminari sulla condizione giuridica dei migranti

Un ciclo di seminari che intende fare il punto della situazione sull'odierna condizione giuridica dei migranti e del fenomeno migratorio in sé soprattutto alla luce dell'attuale legislazione (pacchetto sicurezza e dalla Legge Bossi-Fini) che lede diritti fondamentali quali permesso di soggiorno e cittadinanza, lavoro, accesso ai servizi sanitari nonchè quello di beneficiare di un'abitazione.   

Pagine

Top