banner 5x1000 1 di 5

Abrogare i Decreti Sicurezza: il comitato Io Accolgo lancia una raccolta firme diffusa in città

La campagna “Io Accolgo” fa un ulteriore passo avanti in città: nata su iniziativa di un ampio fronte di organizzazioni della società civile, enti e sindacati, per dare una risposta forte e unitaria alle politiche adottate in Italia nei confronti dei richiedenti asilo e dei migranti (la “chiusura dei porti”, il “decreto Sicurezza” ecc.), sta ora raccogliendo firme, in diversi punti di Bologna, per chiedere al Governo e al Parlamento di abrogare i Decreti Sicurezza e gli accordi con la Libia perché violano la Costituzione e le Convenzioni internazionali e producono conseguenze negative sull’

Argomento: 

Riprendono i corsi di italiano per stranieri di Aprimondo, in diverse biblioteche della città

Anche quest’anno l’Associazione Aprimondo organizza i corsi di italiano per stranieri, in diverse biblioteche della città.

Le iscrizioni e i test di ingresso si terranno nelle giornate del 1, 2 e 3 ottobre, dalle ore 9.30 alle ore 13 e il pomeriggio dalle ore 16 alle ore 17.30, presso la Biblioteca delle donne, in via del Piombo 5.

Le lezioni si svolgeranno poi nelle seguenti sedi:
Biblioteca delle donne, in via del Piombo 5
Biblioteca Sala Borsa, in Piazza del Nettuno
Biblioteca Borges, in via dello Scalo 21/3

Argomento: 

"Comunità CreAttive": aperte le iscrizioni al percorso di orientamento al lavoro per giovani migranti

Al via "Comunità CreAttive", un percorso di orientamento al lavoro per giovani migranti, inseriti in un programma governativo di protezione internazionale, nella fascia di età 17-21 anni.

Il percorso è promosso da associazione Interculturale Universo, con il contributo del Quartiere Porto-Saragozza, nell’ambito della promozione di reti, relazioni e rapporti con i cittadini.

Argomento: 

Il 20 giugno è la Giornata Mondiale del Rifugiato: gli eventi a Bologna

Il 20 giugno in tutto il mondo si celebra la Giornata del Rifugiato, appuntamento annuale voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini sul tema dell’accoglienza e l’incontro tra le comunità locali e i rifugiati e richiedenti asilo.

Quest’anno la celebrazione della Giornata Mondiale del Rifugiato a Bologna nasce dalla collaborazione di ASP Città di Bologna assieme a tutti gli enti gestori dell’accoglienza, Caritas e ARCI Bologna.

Argomento: 

Pagine

Top