banner 5x1000 1 di 5

Quando il rimpatrio volontario è assistito: il progetto Remida

Reinserimento Migranti in Difficoltà e loro Accoglienza: abbiamo intervistato Marta Gilardi, di Coop Attività Sociali, referente del progetto Remida, arrivato quest’anno alla sua seconda annualità.

Qual è l’obiettivo del progetto Remida?
L’obiettivo del progetto Remida è il sostegno a un rimpatrio volontario assistito, il quale consiste nella possibilità per il migrante di rientrare in patria grazie ad un aiuto economico e organizzativo.

Argomento: 

Quando il rimpatrio volontario è assistito: il progetto Remida

Reinserimento Migranti in Difficoltà e loro Accoglienza: abbiamo intervistato Marta Gilardi, di Coop Attività Sociali, referente del progetto Remida, arrivato quest’anno alla sua seconda annualità.

Qual è l’obiettivo del progetto Remida?
L’obiettivo del progetto Remida è il sostegno a un rimpatrio volontario assistito, il quale consiste nella possibilità per il migrante di rientrare in patria grazie ad un aiuto economico e organizzativo.

Argomento: 

Gli anziani (e non) tra rischi e bisogno d’aiuto

Il tessuto sociale odierno vive una situazione di progressivo cambiamento. La povertà, sempre più difficile da definire, coinvolge un numero crescente di persone, dal pensionato al disoccupato, persino i lavoratori stessi. Alberto Bertocchi, esperto di progettazione sociale e consulente per “Città fragile”, ci parla dell’aumento delle vulnerabilità e delle possibilità d’intervento, tra psicologia, sociologia e cultura.

Gli anziani (e non) tra rischi e bisogno d’aiuto

Il tessuto sociale odierno vive una situazione di progressivo cambiamento. La povertà, sempre più difficile da definire, coinvolge un numero crescente di persone, dal pensionato al disoccupato, persino i lavoratori stessi. Alberto Bertocchi, esperto di progettazione sociale e consulente per “Città fragile”, ci parla dell’aumento delle vulnerabilità e delle possibilità d’intervento, tra psicologia, sociologia e cultura.

Pagine

Top