banner 5x1000 1 di 5

"Sulla strada": il numero estivo di Piazza Grande è dedicato al viaggio e agli scrittori di strada

Come ogni anno, in estate Piazza Grande esce con un numero doppio luglio-agosto: l’inchiesta questa volta ruota intorno al tema del romanzo di viaggio e degli scrittori di strada. All’interno del giornale sono due le interviste a scrittori amanti dei "viaggi lenti": Enrico Brizzi e Wu Ming 2. Il primo, consacrato al successo dal suo libro d’esordio Jack Frusciante è uscito dal gruppo, racconta: “Tutti i miei viaggi a piedi sono figli di due autori. Dal punto di vista emiliano-romagnolo un racconto che mi ha ispirato è stato

Comunicare senza discriminazioni è possibile con la nuova enciclopedia online "Parlare Civile"

Luoghi comuni, stereotipi, cliché, quante volte ci siamo imbattuti in termini e parole senza porci il problema dell'eventuale stigma e discriminazione che possono veicolare, soprattutto se usate fuori del proprio contesto di refirimento?
Frasi fatte, epiteti ingiuriosi rimbalzano nei quotidiani e su internet dando così a queste parole la parvenza di un utilizzo corretto.

Online la Guida all’informazione sociale dell’Emilia-Romagna

Realizzata dall’Assessorato alle Politiche sociali della Regione in collaborazione con l’agenzia di stampa Redattore Sociale la nuova "Guida all’informazione sociale dell’Emilia-Romagna", presentata all'interno del seminario "I numeri e le persone" che si è svolto in Regione, è disponibile online come supporto a chi fa informazione sociale.

Piazza Grande è in strada, ma con dei protagonisti d'eccezione

Per l'edizione di giugno Piazza Grande "ci mette la faccia": sarà un numero speciale dedicato ai lettori del giornale, che lo seguono da ben 20 anni. Per festeggiare infatti la milionesima copia del giornale in circolo (che ha una tiratura media di 5.000 copie per 10 numeri annui) ci saranno due pagine riservate ai lettori e persino la copertina, che porterà il volto di Fedra, da sempre lettrice di Piazza Grande per il suo grande interesse per il sociale.

Online due raccolte a sfondo sociale, con materiali da tutto il mondo

Sono finalmente disponibili sul web due vasti archivi dedicati al sociale con materiale raccolto da tutto il mondo e consultabili gratuitamente dal sito pluraliweb.cesvot.it. Si chiamano Adee-Society & Social e Raccorti sociali, frutto della collaborazione delle associazioni Adee e Aiart delegazione di Pisa, con il supporto della digital agency Mediaus - around the web.

Pagine

Top