banner 5x1000 1 di 5

Corso di Alta Formazione in Servizio Sociale, Immigrazione e Territorio

Il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia dell'Università di Bologna organizza la II edizione del Corso di Alta Formazione in Servizio Sociale, Immigrazione e Territorio.
Il corso è diretto diretto dal Professor Maurizio Bergamaschi, coordinatore del Corso di Laurea in Servizio sociale dell’Università di Bologna ed è organizzato in convenzione con l'Ordine degli Assistenti Sociali dell'Emilia-Romagna.

Arriva il nuovo sito dedicato al progetto Voci di Confine, che porta una nuova narrazione del fenomeno migratorio

Invasione, minaccia, problema: oggi il fenomeno delle migrazioni viene raccontato soprattutto con queste parole. Ma questa prospettiva può essere capovolta e vista sotto una luce diversa: il fenomeno migratorio può essere una possibilità di crescita per chi arriva e chi accoglie.

Il mio giardino: XXIII seminario di formazione giornalistica di Redattore Sociale

“Dobbiamo coltivare il nostro giardino” diceva Voltaire. Ma cosa va coltivato oggi nel nostro giardino? Da cosa proteggerlo e quanto invece aprirlo alle influenze esterne? Tante le domande che cercano di far luce su alcune questioni delle società contemporanee, tese tra spinte individualistiche e progetti comunitari.

Tracce di memoria: quarta edizione del concorso promosso dalla Rete degli archivi per non dimenticare

Giunge alla quarta edizione il concorso "Tracce di memoria", aperto alle Istituzioni Scolastiche del territorio nazionale. Il concorso è promosso dalla Rete degli archivi per non dimenticare, con la collaborazione del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Pubblicati i 27 progetti dei cittadini per il Bilancio Partecipativo. Per la prima volta si sperimenta il voto on line

Vuoi partecipare in maniera diretta alla riqualificazione di Bologna? Desideri interagire e intervenire sulle scelte dell’amministrazione comunale? Il Comune di Bologna ha dato questa opportunità ai suoi cittadini, tramite l’elaborazione di nuovi progetti per i quartieri e offrirà a tutti l’opportunità di votare i progetti ritenuti migliori.

L'immigrazione non è un fenomeno transitorio, ma stabile: presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2017

Giovedì 26 ottobre presso la sede della Cooperativa Lai-momo di Bologna, si è tenuta la presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2017, redatto dal Centro Studi e Ricerche IDOS, in partenariato con la rivista interreligiosa Confronti, in collaborazione con l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) e col sostegno della Chiesa Valdese. L’evento è stato curato dall’ Associazione Africa e Mediterraneo.

Corpi e identità: con il motto "Lotta libera" torna il Gender Bender International Festival

Si inaugura il 25 ottobre la quindicesima edizione di Gender Bender, il festival internazionale dedicato alle rappresentazioni del corpo e delle identità di genere e orientamento sessuale nella cultura e nelle arti contemporanee, che animerà Bologna fino al 5 novembre.

Màt Modena: una settimana dedicata alla salute mentale

"C’è solo la strada su cui puoi contare, la strada è l’unica salvezza, c’è solo la voglia e il bisogno di uscire, di esporsi nella strada e nella piazza. Perché il giudizio universale non passa per le case, le case dove noi ci nascondiamo, bisogna ritornare nella strada, nella strada per conoscere chi siamo." cantava Gaber.

"Siria: il gioco al massacro". Alla Biblioteca Cabral una settimana dedicata alla Siria e alla guerra

Da sei anni la Siria è teatro di conflitti locali, regionali e internazionali che hanno causato fino ad oggi migliaia di morti, molti dei quali civili, e milioni di sfollati e profughi. Un massacro che ha lasciato il Paese totalmente stremato, testimone delle peggiori violazioni di diritti umani, civili e politici. La catastrofe che è riecheggiata anche in Europa attraverso i media e attraverso il flusso di persone che preme alle fontiere. Ma cosa sta davvero succedendo in terra siriana? Quanto ci riguarda dal punto di vista politico e soprattutto umano?

Pagine

Top