domenica 21 lug 2019
banner 5x1000 1 di 5

Piano Freddo 2015 tra modalità di accesso e carenza di posti

Il primo dicembre è partito il Piano Freddo, che consiste nell’accoglienza notturna in luogo protetto di tutti coloro che sono costretti a dormire in strada nelle notti invernali.

L'accesso alle strutture avviene compatibilmente con la disponibilità di posti ed esclusivamente su invio dei servizi presso i quali è necessario recarsi per essere poi inviati alle strutture di accoglienza.

A Porta Ravegnana i prodotti artigianali di Terra Verde per sostenere progetti a favore di ragazzi in difficoltà

Dall'11 al 23 dicembre in piazza di Porta Ravegnana a Bologna sarà possibile visitare il Mercatino di Natale dell'associazione Terra Verde, che dal 1997 realizza attività artigianali coinvolgendo giovani in condizioni di estremo disagio ed esclusione sociale, anche in ambito detentivo ed ex detentivo.

Tutti i giorni dalle 10 alle 19 sarà possibile acquistare i prodotti artigianali, originali e fatti a mano, per sostenere i progetti a favore di ragazzi in difficoltà.

Per informazioni:
cell. 3484742205

L'Antoniano Onlus resta aperto tutta l'estate per le persone in difficoltà

Con l’arrivo dell’estate i servizi per le persone che vivono in povertà diminuiscono, chi vive in strada si sente ancora più solo e le persone anziane rischiano la vita. Per questa ragione, l'associazione Antoniano Onlus di Bologna prosegue il suo lavoro senza sosta, 7 giorni su 7, e resterà aperta tutta l'estate, anche ad agosto.

Partita la raccolta fondi per "Cucine popolari", la mensa per le persone in difficoltà. Il lancio in occasione delle nozze di Morgantini

E' partita una raccolta fondi per il progetto "Cucine popolari social food", una mensa aperta alle persone fragili del territorio che fornirà a titolo gratuito sessanta pasti caldi a chi si trova momentaneamente in difficoltà economiche e relazionali, e che sorgerà in via del Battiferro nei prossimi mesi.

Festa dell’Indipendenza: a Bologna due giornate di eventi per approfondire il tema della dipendenza dal gioco d’azzardo

Il gioco d’azzardo compulsivo, considerato oggi come una vera "droga", è il tema centrale della Festa dell'Indipendenza promossa dalla Comunità Papa Giovanni XXIII, che si terrà a Bologna venerdì 26 e sabato 27 giugno, in occasione della Giornata Mondiale di lotta alla droga e al narcotraffico.

Pagine

Top