banner 5x1000 1 di 5

Crowfunding per lo spettacolo di Open (h)Air Symbols: teatro, danza, musica contro la violenza sulle donne

Open (h)Air Symbols, la 3° edizione del progetto di Paola Luciani contro la violenza sulle donne, lancia l'appello per il crowfunding: l'obiettivo è quello di riuscire a realizzare lo spettacolo di interazione creativa del 19 novembre all'Auditorium Spazio Binario di Zola Predosa (BO) alle ore 21.30.

Open (h)Air è un progetto che rientra nel Festival La Violenza Illustrata organizzato dalla Casa delle donne per non subire violenza Onlus di Bologna.

Seminario dell'Unibo "La violenza contro le donne. Un problema di civiltà"

Quindici appuntamenti con intellettuali, esperti e operatori per parlare e riflettere di violenza contro le donne. E' il seminario La violenza contro le donne. Un problema di civiltà, organizzato dall'Università di Bologna che partirà dal 3 febbraio. In questa occasione verrà proiettato Di genere umano, il documentario di Germano Maccioni nato proprio dall’esperienza del seminario, giunto quest'anno alla terza edizione.

"One Billion Rising": il 14 febbraio torna a Bologna l’evento-denuncia contro la violenza alle donne

Si stima che una donna su tre nella propria vita abbia subito violenza domestica o sessuale, dato che corrisponde a 1 miliardo di donne in tutto il mondo. Per questo Eve Ensler, donna impegnata da anni sul tema, ha lanciato l’idea di organizzare "One Billion Rising", una manifestazione globale per dire stop alla violenza sulle donne con una danza collettiva. Il 14 febbraio, centinaia di piazze, di strade, di scuole, di centri commerciali e di aggregazione saranno pacificamente invasi nel nome del rispetto alle donne.

Subsonica e Servillo tra i premi di Desideri all'asta, l'asta solidale di Amnesty

Sarà disponibile fino al 2 dicembre su ebay.it il secondo lotto di Desideri all’asta, l’asta benefica online a favore della campagna “Mai più spose bambine” di Amnesty International.

Giunta alla sua quindicesima edizione l’iniziativa Desideri all'asta è un'occasione per festeggiare i primi 40 anni della Sezione Italiana di Amnesty International, che si batte per la difesa dei diritti umani nel mondo.

Nasce “Social Chic”, la sartoria solidale di Mondodonna

Dall'esperienza delle donne ospiti nelle comunità d'accoglienza dell'Associazione Mondodonna, all'interno del progetto Case Zanardi, nasce la sartoria solidale "Social Chic".
Le sarte di Social Chic sono a disposizione per riparazioni, orli, ricami e confezionamento di abiti su misura. Inoltre stireria a prezzi competitivi.

Social Chic è aperta il lunedì, il giovedì e il sabato dalle 10 alle 15, in via Cesare Abba 26/A a Bologna.

Pagine

Top