banner 5x1000 1 di 5

Vite in Movimento: la XIV edizione del festival La violenza illustrata

Giunge alla XIV edizione il festival La Violenza Illustrata, promosso dalla Casa delle donne per non subire violenza, che quest'anno sceglie di adottare #16daysOfActivism, la campagna Onu “16 giorni di attivismo contro la violenza di genere” che incoraggia la promozione di eventi sulla violenza contro le donne, per favorire il dialogo tra istituzioni, attivismo, società civile e cittadinanza nel periodo compreso tra il 25 novembre (Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne) e il 10 dic

Al via un laboratorio di sostegno alla genitorialità per le madri vittime di violenza

L'associazione L'isola che c'è e Mondo Donna presentano il "Laboratorio di sostegno alla genitorialità rivolto alle madri vittime di violenza", condotto da Laura D'Aniello, psicologa psicoterapeuta sistemico relazionale, e Maria Pia Mancini, psicologa psicoterapeuta clinica.

Assistere alla violenza subita dalle madri, infatti, può avere effetti devastanti sui figli, e supportare le donne vittime di violenza nel compito genitoriale diventa fondamentale.

Ripartono i laboratori del Centro Antiviolenza CHIAMA chiAMA, percorsi di riflessione e condivisione per donne

Ripartono i laboratori del Centro Antiviolenza CHIAMA chiAMA, percorsi di riflessione, condivisione, benessere ed empowerment rivolti alle donne del territorio metropolitano bolognese.

Antenne di Comunità è un ciclo d’incontri che fornisce, alle donne interessate, strumenti quali: elementi di riconoscimento della violenza, gestione della relazione in una dinamica di aiuto, conoscenza delle risorse presenti sul territorio, modalità e strategie di accompagnamento al percorso di empowerment e di emancipazione dalla violenza.

Inizia la campagna di raccolta fondi per la pubblicazione di "Vita. L'aborto di un Paese civile", un libro a fumetti sui diritti sessuali e riproduttivi

Un racconto autobiografico a fumetti, che partendo dall'esperienza personale dell'autrice riguardo una interruzione di gravidanza in italia, si allarga fino ad affrontare il tema dei diritti sessuali e riproduttivi nel mondo, una "riflessione sulla vita e sul nostro diritto di poter scegliere", il tentativo di affrontare un tema difficile, controverso e scomodo senza assolutismi e con una particolare attenzione al rispetto della vita e delle persone.

La Casa delle donne raccoglie tesi di laurea e dottorato sul tema del femicidio, per una nuova piattaforma di approfondimento

La Casa delle donne di Bologna sta raccogliendo Tesi di laurea, di dottorato e altri elaborati, sia italiani che stranieri, che trattano il tema del femminicidio/femicidio.

L'obiettivo è quello di creare una piattaforma di scambio e approfondimento su un tema ancora poco studiato in Italia.
Sul blog dedicato al femicidio verrà anche pubblicato un breve abstract di ciascuna tesi, per far conoscere la lista degli elaborati disponibili presso la Casa delle donne.

Pagine

Top