domenica 15 dic 2019
banner 5x1000 1 di 5

Apre un Gruppo di Acquisto Solidale a Sasso Marconi: 15 posti disponibili

Il Comune di Sasso Marconi ha attivato un Gruppo di Acquisto Solidale (G.A.S.) per l'acquisto collettivo di frutta e verdura di stagione provenienti da coltivazioni biologiche del territorio. Il progetto, avviato in via sperimentale nelle scorse settimane, si rivolge ora all'intera comunità con l'obiettivo di ricevere nuove adesioni al fine di creare un vero e proprio G.A.S. che riunisca persone interessate all'acquisto di prodotti bio-certificati del territorio.

Apre un Gruppo di Acquisto Solidale a Sasso Marconi: 15 posti disponibili

Il Comune di Sasso Marconi ha attivato un Gruppo di Acquisto Solidale (G.A.S.) per l'acquisto collettivo di frutta e verdura di stagione provenienti da coltivazioni biologiche del territorio. Il progetto, avviato in via sperimentale nelle scorse settimane, si rivolge ora all'intera comunità con l'obiettivo di ricevere nuove adesioni al fine di creare un vero e proprio G.A.S. che riunisca persone interessate all'acquisto di prodotti bio-certificati del territorio.

Libera e l'impegno contro la mafia: perché anche al nord si combatte

La mafia c'è. Ed è nelle regioni del nord che la criminalità organizzata investe i profitti, come testimoniano le aziende e le villette di Pianoro sequestrate. BandieraGialla ha incontrato il referente di Libera Emilia Romagna, che ha raccontato il loro impegno e la loro esperienza nella nostra regione.

Libera e l'impegno contro la mafia: perché anche al nord si combatte

La mafia c'è. Ed è nelle regioni del nord che la criminalità organizzata investe i profitti, come testimoniano le aziende e le villette di Pianoro sequestrate. BandieraGialla ha incontrato il referente di Libera Emilia Romagna, che ha raccontato il loro impegno e la loro esperienza nella nostra regione.

Torna "C'entro anch'io": la Coop e i suoi soci in sostegno di progetti per le fasce deboli

Dal 14 giugno Coop Adriatica e i suoi soci potranno sostenere il progetto “C’entro anch’io”, tre progetti di solidarietà per l’inclusione sociale dei più deboli. In provincia i 340.000 soci potranno donare una quota libera del proprio ristorno in 41 negozi per contribuire alle iniziative selezionate dal bando della Cooperativa e promosse da realtà del territorio: una nursery per figli di detenuti alla Dozza, nuove tecniche di ascolto per minori testimoni nei processi e laboratori artistici per disabili.

Torna "C'entro anch'io": la Coop e i suoi soci in sostegno di progetti per le fasce deboli

Dal 14 giugno Coop Adriatica e i suoi soci potranno sostenere il progetto “C’entro anch’io”, tre progetti di solidarietà per l’inclusione sociale dei più deboli. In provincia i 340.000 soci potranno donare una quota libera del proprio ristorno in 41 negozi per contribuire alle iniziative selezionate dal bando della Cooperativa e promosse da realtà del territorio: una nursery per figli di detenuti alla Dozza, nuove tecniche di ascolto per minori testimoni nei processi e laboratori artistici per disabili.

Nuova apertura del ristorante solidale "Bistrot de la Paix"

Il Café de la Paix ha inaugurato il ristorante solidale "Bistrot de la paix" in via del Pallone n° 4 a Bologna.
La nuova attività crea un nuovo spazio in cui si potranno gustare diversi prodotti del commercio equo e solidale, dell'agricoltura biologica e i prodotti tipici del territorio emiliano.
Il pranzo verrà servito tutti i giorni dagli chef Flora e Micheline dalle 12,30 alle 14,30 e comprende diversi tipi di menù:

- Menù completo (8 euro), con primo, secondo e contorno;

- Mezzo menù (5 euro) con primo o secondo e contorno.

Nuova apertura del ristorante solidale "Bistrot de la Paix"

Il Café de la Paix ha inaugurato il ristorante solidale "Bistrot de la paix" in via del Pallone n° 4 a Bologna.
La nuova attività crea un nuovo spazio in cui si potranno gustare diversi prodotti del commercio equo e solidale, dell'agricoltura biologica e i prodotti tipici del territorio emiliano.
Il pranzo verrà servito tutti i giorni dagli chef Flora e Micheline dalle 12,30 alle 14,30 e comprende diversi tipi di menù:

- Menù completo (8 euro), con primo, secondo e contorno;

- Mezzo menù (5 euro) con primo o secondo e contorno.

Pagine

Top