domenica 15 dic 2019
banner 5x1000 1 di 5

Altro Natale 2011: un regalo "solidale" è possibile

Anche in tempi di crisi, sono in tanti a non rinunciare alla tradizione del dono natalizio. E con le tante iniziative attive nel territorio bolognese il regalo di Natale è un'ottima occasione per contribuire al mondo del sociale con idee costruttive ed originali: dal negozio di Natale in sostegno di Emergency alle idee "sportive" di Uisp, fino ai cesti di "ExAequo" e ai diversi mercatini di Natale tesi a sostenere i progetti in Italia e nei paesi del Sud del Mondo.

Altro Natale 2011: un regalo "solidale" è possibile

Anche in tempi di crisi, sono in tanti a non rinunciare alla tradizione del dono natalizio. E con le tante iniziative attive nel territorio bolognese il regalo di Natale è un'ottima occasione per contribuire al mondo del sociale con idee costruttive ed originali: dal negozio di Natale in sostegno di Emergency alle idee "sportive" di Uisp, fino ai cesti di "ExAequo" e ai diversi mercatini di Natale tesi a sostenere i progetti in Italia e nei paesi del Sud del Mondo.

L'agricoltura come strumento di integrazione: l'esperienza degli "Streccapogn"

In relazione allo stato di eccezionalità riguardante l’arrivo di migranti nordafricani sul territorio nazionale e quindi anche bolognese, diverse sono le iniziative in atto per consentire loro di ottenere un impiego. E se, da una parte la macchina comunale cerca di fare la sua parte, ci sono anche realtà che operano concretamente in questo senso già da qualche tempo.

L'agricoltura come strumento di integrazione: l'esperienza degli "Streccapogn"

In relazione allo stato di eccezionalità riguardante l’arrivo di migranti nordafricani sul territorio nazionale e quindi anche bolognese, diverse sono le iniziative in atto per consentire loro di ottenere un impiego. E se, da una parte la macchina comunale cerca di fare la sua parte, ci sono anche realtà che operano concretamente in questo senso già da qualche tempo.

Pagine

Top