sabato 16 nov 2019
banner 5x1000 1 di 5

Antoniano promuove la "Scuola di Cucina solidale": corsi tenuti da chef professionisti a sostegno della mensa

Dopo “La Scuola del Pane”, l’anno scorso Antoniano ha alzato la posta in gioco con la “Scuola di Cucina solidale”; quest’anno, cavalcando l’onda del successo dell’iniziativa, promuove nuovamente il corso di cucina che permetterà di imparare a preparare gustosissimi piatti dolci e salati. Temi del corso saranno piatti tradizionali, ma tutt’altro che semplici, come torte da forno, pizza fritta e i tortellini.

Radical Choc: dal 23 ottobre al 3 novembre torna Gender Bender

E' "Radical Choc" il titolo scelto per la 17° edizione di Gender Bender, il festival internazionale prodotto dal Cassero LGBTI Center con la direzione artistica di Daniele Del Pozzo e Mauro Meneghelli, che torna ad animare Bologna dal 23 ottobre al 3 novembre.

Più di 120 gli appuntamenti previsti, tra danza, cinema, conversazioni e reading, spettacoli, workshop e party, su 20 diverse location e realizzati grazie a una stretta collaborazione con più di 50 partner nazionali e internazionali.
 

Le Giornate di Tamino, i concerti aperti al pubblico per sostenere le attività di musicoterapia nei reparti pediatrici del Sant'Orsola

In occasione della Giornata Europea della Musicoterapia del 15 novembre, l'associazione Mozart14 organizza anche quest’anno a Bologna le Giornate di Tamino, un appuntamento annuale per dare visibilità alle attività di musicoterapia che si svolgono ogni settimana presso i reparti pediatrici del Policlinico Sant'Orsola-Malpighi.

In programma alcuni eventi nei reparti per i bambini e gli adolescenti ricoverati, e una serie di concerti gratuiti per la città e aperti al pubblico.

Tornano le Storie per tutti, giunte alla loro quinta edizione

Ricominciano le Storie per tutti, giunte alla loro quinta edizione; si tratta di letture ad alta voce per bambini dai 3 agli 8 anni, accompagnate da diversi modi di leggere e di ascoltare, per rendere fruibile a tutti il racconto e le storie, anche a chi non riesce ad accedere al libro nel modo convenzionale, come bambini con disabilità sensoriali o difficoltà di lettura e apprendimento.

La quinta edizione viene inaugurata sabato 12 ottobre, alle ore 16.30, presso la Fattoria Urbana in via Pirandello 3 a Bologna.

Con il Teatro del Pratello un laboratorio di scrittura itinerante, su vecchi mestieri, memorie del passato e lavori del futuro

Anche quest’anno, per il progetto "Arrivando da ovest", il Teatro del Pratello propone un laboratorio di scrittura itinerante gratuito e aperto a tutta la cittadinanza: non un corso di scrittura creativa ma la ricerca di storie dimenticate, vissute e immaginate in un contesto di scambio intergenerazionale e interculturale, usando la scrittura come momento di riflessione e condivisione.

Due le tematiche analizzate, entrambe legate al tema del lavoro.

Ricomincia il Circo Sotto Sopra per bambini con tre giorni di prove gratuite

Arrivano le prove gratuite dei corsi di circo e teatro per bambini dai 3 ai 10 anni, a cura dell'associazione Circo Sotto Sopra.

I partecipanti ai corsi verranno poi suddivisi in quattro classi, per fasce d'età, per scoprire ed esplorare insieme le arti circensi (acrobatica, giocoleria, clownerie, equilibrismi, ma anche mimo, teatro fisico, teatro di figura) e per trasformare il gioco in avventura, per tentare spericolate capriole, per guardare il mondo da un altro punto di vista.

Il programma delle prove gratuite

Proseguono le iniziative di PIL – Un'estate al Pilastro

Proseguono le iniziative di PIL – Un'estate al Pilastro, progetto ideato dall'associazione Mastro Pilastro e dal Centro Commerciale Artigianale Pilastro, con il patrocinio e il supporto del Quartiere San Donato – San Vitale, per vivere in pieno gli ultimi istanti di estate sul territorio pilastrino.

Una serie di iniziative che coinvolgono il rione fino al 28 settembre totalmente gratuite e accessibili a tutti.

19 settembre (ore 18.30)
Centro Commerciale Artigianale Pilastro, via Pirandello 14 – Bologna

Danza, chitarra, pittura, informatica e tanto altro: ripartono i Laboratori Migranti aperti a tutti

Danza Senza Frontiere, Curriculum Vitae, Inglese, Informatica, Teatro Interculturale, Danze Folk, Giochi da tavolo, Argilla, Chitarra, Italiano per Stranieri, Artigianato e Pittura, Orto, Yoga, Musica dal mondo e Conversazione in italiano: ripartono martedì 1 ottobre i "Laboratori Migranti", nati dalla collaborazione tra Antoniano Onlus e Arte Migrante.

I corsi si tengono tutti presso la sede di Antoniano, in via Guinizelli 3 a Bologna.

Pagine

Top