domenica 25 feb 2018
banner 5x1000 1 di 5

Carcere: Auser Emilia Romagna e Tribunale siglano un accordo per l'inserimento dei detenuti in attività di volontariato

Un accordo per permettere ai detenuti di usufruire di misure alternative, impegnandosi in attività di volontariato in favore dei cittadini più bisognosi e dell’intera collettività. E’ questo il significato del protocollo di intesa siglato il 25 novembre tra i Presidenti del Tribunale di Sorveglianza di Bologna e di Auser Volontariato Emilia Romagna Onlus.

Presso le Auser dell'Emilia Romagna, una raccolta di generi alimentari e materiali per i campi profughi Sahrawi

C'è tempo fino al 15 gennaio per aderire alla raccolta di generi alimentari e materiali per i campi profughi Sahrawi, lanciata dalle Ong Africa '70, Nexus Emilia Romagna e Associazione Salam, insieme ad Auser Emilia Romagna, la cooperativa sociale Camelot e il Centro di Ateneo dell’Università di Ferrara, in collaborazione con Arci Ferrara, Comune di Ravenna, Comune di Ferrara, Cgil Ravenna.

L'impatto delle cooperative sociali di inserimento lavorativo: presentata la ricerca di Federsolidarietà e Aiccon

Più di 9 milioni di euro di benefici generati per la Pubblica Amministrazione, 1.940 lavoratori svantaggiati assunti, un fatturato complessivo che si avvicina ai 277 milioni di euro e quasi 7mila addetti al 77,5% con contratti a tempo indeterminato. È un impatto decisamente positivo quello generato in Emilia-Romagna dalle 203 cooperative sociali aderenti a Federsolidarietà/Confcooperative che svolgono inserimenti lavorativi.

"Chi l'ha detto che il sociale costa?". Federsolidarietà presenta i risultati di una ricerca sull'impatto dell'inserimento lavorativo nelle coop di tipo B

"Chi l'ha detto che il sociale costa?": è partendo da questa domanda che Federsolidarietà/Confcooperative Emilia Romagna presenta i risultati della “Ricerca sull'Impatto Sociale ed Economico dell'Inserimento Lavorativo nelle Cooperative Sociali”,  realizzata per misurare gli effetti benefici della cooperazione sociale di tipo B.
L'evento pubblico è in programma martedì 12 dicembre a partire dalle 9.30 al Palazzo della Cooperazione di Bologna (via Calzoni 1/3).

L'ascensore è libertà: il 10 ottobre un convegno promosso dalle Auser dell'Emilia Romagna

Un nuovo appuntamento per "L'ascensore è libertà", la campagna promossa dalle Auser dell'Emilia Romagna.
Martedì 10 ottobre, dalle ore 9,30 alle ore 13, si terrà un convegno dall'omonimo titolo alla sala Poggioli, in via della Fiera 8 a Bologna.
La campagna ha come scopo quello di garantire la mobilità delle persone anziane e disabili all'interno dei condomini in cui abitano, dove la mancanza di un ascensore diventa sinonimo di esclusione sociale per queste persone.

Pagine

Top