martedì 07 lug 2015
banner 5x1000 1 di 5

Qui puoi leggere tutti gli articoli del "Cerca e Trova" pubblicati fino ad oggi.

Continua il corso di italiano per donne straniere promosso da "Trama di Terre"

Prosegue, anche per quest'estate, il corso di lingua italiana rivolto alle donne straniere organizzato dal centro Interculturale delle donne di Trama di Terre.

Il corso avrà inizio martedì 5 Luglio 2011 e si terrà il martedì e il giovedì dalle 16 alle 18, per tutta la durata del mese di luglio, per un totale di 16 ore (e prolungabile, anche per una parte del mese di agosto). Il corso sarà rivolto a persone neoarrivate in Italia o che comunque hanno una scarsa padronanza della lingua, e sarà incentrato principalmente sull'espressività orale.

Al via il laboratorio “Bici a colori”

Dal 15 marzo al 25 maggio l'Associazione "Borgo Alice" promuove un laboratorio gratuito di aggiustaggio biciclette, aperto a tutti.
Il laboratorio si terrà presso il Centro Anni Verdi di Borgo Panigale in via Giacosa 2, dove docenti esperti supporteranno i partecipanti nella riparazione, colorazione e settaggio delle biciclette.
Un volontario della Polizia Municipale sarà a disposizione per introdurre la tematica della sicurezza stradale in bicicletta in preparazione delle 3 uscite didattiche in strada che si terranno tra aprile e maggio.

Al via il laboratorio “Bici a colori”

Dal 15 marzo al 25 maggio l'Associazione "Borgo Alice" promuove un laboratorio gratuito di aggiustaggio biciclette, aperto a tutti.
Il laboratorio si terrà presso il Centro Anni Verdi di Borgo Panigale in via Giacosa 2, dove docenti esperti supporteranno i partecipanti nella riparazione, colorazione e settaggio delle biciclette.
Un volontario della Polizia Municipale sarà a disposizione per introdurre la tematica della sicurezza stradale in bicicletta in preparazione delle 3 uscite didattiche in strada che si terranno tra aprile e maggio.

Ciclo di letture per bambini alla Casa della Conoscenza

Da mercoledì 22 febbraio, alle ore 16.45, presso la Casa della Conoscenza (Via Porrettana 360 – Casalecchio di Reno) - Area Ragazzi, partirà, con il primo appuntamento, il ciclo di letture "Io leggo a te, tu leggi a me..." per bambini da 2 a 6 anni, che proseguirà tutti i mercoledì pomeriggio fino al 18 aprile, nell'ambito del progetto nazionale "Nati per Leggere".

Tra i tappeti e i cuscini dell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, tante storie tratte dai migliori libri per bambini

Argomento: 

Ciclo di letture per bambini alla Casa della Conoscenza

Da mercoledì 22 febbraio, alle ore 16.45, presso la Casa della Conoscenza (Via Porrettana 360 – Casalecchio di Reno) - Area Ragazzi, partirà, con il primo appuntamento, il ciclo di letture "Io leggo a te, tu leggi a me..." per bambini da 2 a 6 anni, che proseguirà tutti i mercoledì pomeriggio fino al 18 aprile, nell'ambito del progetto nazionale "Nati per Leggere".

Tra i tappeti e i cuscini dell'"angolo morbido" di Casa della Conoscenza, tante storie tratte dai migliori libri per bambini

Argomento: 

Un ciclo di incontri per famiglie adottive, affidatarie e in attesa di adozione

Dal 19 febbraio parte un ciclo di incontri per famiglie adottive e affidatarie e in attesa di accogliere un bambino, organizzato da tre professioniste psicologhe psicoterapeute con esperienza nel campo dell'affido e dell'adozione: le dottoresse Stefania Castelli, Anna Cavalleri e Maria Pia Mancini.

Gli incontri in programma:

19 febbraio
Adozioni “special needs”: quando “speciale” suona come una minaccia 

11 marzo

Argomento: 

Un ciclo di incontri per famiglie adottive, affidatarie e in attesa di adozione

Dal 19 febbraio parte un ciclo di incontri per famiglie adottive e affidatarie e in attesa di accogliere un bambino, organizzato da tre professioniste psicologhe psicoterapeute con esperienza nel campo dell'affido e dell'adozione: le dottoresse Stefania Castelli, Anna Cavalleri e Maria Pia Mancini.

Gli incontri in programma:

19 febbraio
Adozioni “special needs”: quando “speciale” suona come una minaccia 

11 marzo

Argomento: 

Al via gli incontri per il progetto di formazione "Accogliere per educare"

Il Centro di Servizi per il Volontariato della Provincia di Bologna (VOLABO) propone un’importante iniziativa di formazione, in collaborazione con una rete di associazioni operanti da molto tempo nella realtà bolognese a favore di ragazzi e adolescenti: "Famiglie per l’Accoglienza", nata da un gruppo di famiglie affidatarie ed adottive per sostenersi nell’esperienza di accoglienza, "Bologna Studenti", che sostiene l’attività del Centro Scholé per aiutare nello studio i ragazzi delle scuole medie superiori e "Amici del Pellicano" che promuove l’educazione dei giovani, il sostegn

Argomento: 

Pagine

Top