giovedì 18 ott 2018
banner 5x1000 1 di 5

Anche Bologna su "Mediterranea", la flotta e la piattaforma di "disobbedienza morale" che salva vite nel mar Mediterraneo

"In un presente in cui il mare Mediterraneo diviene ogni giorno cimitero di donne, uomini e bambini ed i porti delle nostre città freddi muri respingenti, essere dalla parte della vita e della libertà vuol dire avere il coraggio di prendere posizione e agire di conseguenza". Con queste parole l'associazione YaBasta Bologna introduce il progetto "Mediterranea".

Argomento: 

Migrazioni, associazionismo e partecipazione: un ciclo di quattro incontri per le associazioni promosse da stranieri

Mercoledì 17 ottobre, presso il Centro Interculturale Zonarelli, in via Sacco 14 a Bologna, prenderà il via "Migrazioni, associazionismo e partecipazione. Un percorso di informazione ed empowerment per le associazioni promosse da stranieri".

Questa opportunità, che si inserisce nell’ambito del progetto CASP-ER – Piano regionale Multiazione – Azione 4 – Partecipazione e Associazionismo –  Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione – FAMI- 2014-2020, prevede 4 incontri con l’obiettivo di fornire strumenti per:

"Fammi vedere": quinta edizione del concorso di cortometraggi sul diritto d’asilo promosso dal CIR

Arriva la quinta edizione del concorso "Fammi vedere", dedicata ai cortometraggi sul diritto d’asilo e organizzato dal Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR). Il bando è rivolto a tutti coloro che vogliono narrare con l’audiovisivo il mondo dei richiedenti asilo e dei rifugiati, trattando aspetti legati all’accoglienza e all’integrazione delle persone che fuggono da persecuzioni, violenze e torture e che cercano protezione nel nostro Paese.

Argomento: 

"Storie di barriera", il concorso per scrittori e illustratori under 35

Parte "Storie di barriera”, il concorso per scrittori e illustratori under 35 che nasce con l’intento di mettere in discussione il tema del confine e del contatto tra culture. Si rivolge a giovani scrittori e illustratori che dovranno collaborare per raccontare nuove storie capaci di suscitare domande rispetto alle sfide interculturali e sociali.

Argomento: 

Corso di formazione esperienziale su sviluppo turistico e ospitalità interculturale nell’Appennino bolognese

In un mondo sempre più in movimento, dove il turismo si mischia alla migrazione dando vita a nuove storie e realtà ibride, il turismo sostenibile, può rappresentare una forma innovativa di inclusione sociale ed economica, nonché di incontro e dialogo interculturale: una leva per uno sviluppo più equo e responsabile, un’opportunità di partecipazione inclusiva, collaborazione tra culture e provenienze diverse e valorizzazione delle diverse competenze.

Argomento: 

Arriva Right to the City: quando l'arte dà voce al dialogo interculturale

Dal 15 al 24 giugno Bologna ospiterà il progetto Atlas of Transitions Biennale che prenderà il via con Right to the City - Diritto alla città, 10 giornate di esperienze comuni tra italiani e stranieri, migranti, richiedenti asilo e rifugiati politici organizzate da ERT - Emilia Romagna Teatro FondazioneRight to the City ha l'obiettivo di mettere in pratica la convivenza tra "vecchi" cittadini e nuovi arrivati, invadendo gli spazi della città, dal cent

Argomento: 

Pagine

Top