mercoledì 29 mar 2017
banner 5x1000 1 di 5

Iscrizioni aperte per il corso di formazione "Perchè ci vuole tatto", un viaggio approfondito nel mondo della cecità

In partenza il corso di formazione "Perchè ci vuole tatto - L'universo percettivo e cognitivo di chi non vede", organizzato dall'associazione ONLUS La Girobussola (con il patrocinio del Comune di Bologna), che si occupa di accessibilità culturale per ipo e non vedenti costruendo progetti di accessibilità di vario tipo sul territorio italiano e internazionale.

Argomento: 

En plein air: il nuovo numero di HP-Accaparlante sulla natura come educazione e come inclusione

Si intitola "En plein air. Educare e includere all'aria aperta" il nuovo numero di HP-Accaparlante, la rivista del Centro Documentazione Handicap di Bologna, edita da Quintadicopertina.

La monografia, questa volta, ci porta all'aria aperta, tra la cosiddetta outdoor education e le passeggiate per sentieri, monti e vallate.

Il laboratorio teatrale del Magnifico Teatrino Errante, un'esperienza formativa sul piano artistico e sociale

Sono aperte le iscrizioni per l'anno 2017 al nuovo laboratorio teatrale dal titolo "Tra Capo e Coda - Laboratorio Esperienziale di Teatro e Movimento Consapevole" organizzato dal Magnifico Teatrino Errante - MTE, un gruppo teatrale nato nel 2011, composto da attori disabili e non, con all'attivo diversi spettacoli.

Il Gruppo Elettrogeno presenta il laboratorio di teatro "A occhio e croce" rivolto a persone non vedenti, ipovedenti e vedenti

L'Associazione di Promozione Sociale Gruppo Elettrogeno Teatro presenta il laboratorio di teatro "A occhio e croce" rivolto a persone non vedenti, ipovedenti e vedenti, realizzato in collaborazione con Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti, Sezione provinciale di Bologna, Istituto dei ciechi Francesco Cavazza ONLUS di Bologna, Museo Tolomeo - Istituto dei ciechi Francesco Cavazza ONLUS di Bologna.

Sostenere il cielo: il nuovo HP-Accaparlante sui 30 anni del Progetto Calamaio e di sfide all'inclusione

Si intitola "Sostenere il cielo. I 30 anni del Progetto Calamaio" il nuovo numero di HP-Accaparlante, la rivista del Centro Documentazione Handicap di Bologna, edita da Quintadicopertina.

Il numero celebra il compleanno, proprio nel 2016, dello storico gruppo di educatori e animatori con disabilità: trent’anni di sfide sull’inclusione, di valorizzazione delle diversità, di partecipazione attiva delle persone con disabilità alla vita sociale e culturale.

Argomento: 

"Special Climb", arrampicata sportiva e disabilità nel progetto della Polisportiva G. Masi

La Polisportiva Giovanni Masi di Casalecchio di Reno (Bologna) ha avviato quest'anno il progetto "Specialclimb: arracampicata sportiva e disabilità": diverse proposte - di gruppo o individuali - per avvicinare ragazze e ragazzi con differenti tipologie e gradi di disabilità all'attività dell'arrampicata, una pratica sportiva che coinvolge profondamente corpo e mente.

Argomento: 

Crowdfunding per "Vado al Museo", un progetto innovativo per persone con disabilità

La Fondazione Dopo di Noi Bologna onlus ha lanciato la campagna di raccolta fondi per il progetto Vado al Museo e, in particolare, per sostenere le spese relative alla pubblicazione di una guida a fumetti di cinque musei del Sistema Museale d'Ateneo di Bologna (SMA) realizzata da ragazzi con disabilità intellettiva.

Pagine

Top